A parlare a calciomercato.com è stato George Atangana, agente del centrocampista dell’Atalanta Franck Kessiè.

Queste le sue parole riportate da calciomercato.it: “Sta bene, ha avuto una piccola contusione, non è niente di grave”.

Roma? “Io non ho le chiavi in tasca, quindi presumo sia ancora tutto aperto. Per quanto riguarda i continui rumors, io ritengo che siamo in un mondo democratico, dove ognuno di noi è libero di esternare le proprie frustrazioni”.

Io in Inghilterra? “Non posso né confermare e né smentire, di sicuro saranno giorni e mesi molto intensi. Ritengo Kessié il miglior centrocampista polivalente che ci sia in Italia e tra i migliori che ci siano nel panorama mondiale. Di conseguenza, sono molti quelli che lo vorrebbero. Per questo motivo devo assolutamente riflettere sulla scelta più opportuna. Kessié non è una macchina utensile da spedire nel primo stabilimento a piacere. Ho molto rispetto per la Roma, che è una grande società, però ancora oggi aspetto l’offerta giusta per il mio assistito”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008