Dopo il rinnovo firmato da poco dal suo assistito Alejandro Gomez con l’Atalanta, il procuratore italiano Beppe Riso ha parlato ai microfoni del sito ufficiale dei bergamaschi, rilasciando dichiarazioni riguardanti proprio il rinnovo contrattuale del Papu.
L’agente ha affermato che, insieme al suo assistito, ringrazia la famiglia Percassi per questo grande atto di riconoscenza, facendo sapere che l’argentino ci teneva a raggiungere un accordo siccome è un uomo di parola e voleva essere coerente a quanto detto ai tifosi nei riguardi proprio del prolungamento del contratto.
Ecco le parole di Riso:
“Ringraziamo la famiglia Percassi per aver voluto fortemente questo accordo. Aveva ancora tre anni di contratto e per questo è stato un grande atto di riconoscenza nei suoi confronti. Il Papu poi è un uomo di parola e ci teneva a rispettare quella data ai tifosi”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008