Atalanta, Percassi jr: “Dopo l’episodio di oggi non si può stare zitti, la Fiorentina l’ha preparato”

Luca Percassi, amministratore delegato dell’Atalanta, ha commentato quest’oggi ai microfoni di Sky gli episodi che hanno deciso la partita disputata dalla Dea contro la Fiorentina.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Dopo quanto successo oggi mi sembra il minimo dover intervenire, perché quello che si è visto oggi è un episodio molto grave.

Gli arbitri possono sbagliare, per nostra filosofia non commentiamo gli errori, adottiamo sempre la filosofia del silenzio, ma dopo l’episodio di oggi non si può stare zitti, soprattutto perché certe cose lasciano l’amaro in bocca per come è andata la partita e non si è avuto in un episodio così determinante non si sia avuto neanche il tempo di andare a consultare la Var.

Questo avviene dopo una settimana in cui tutta la dirigenza della Fiorentina ha preparato quanto accaduto oggi, sembrava che al minimo errore si dovesse compensare qualcosa. Il mister e la squadra stanno lavorando bene, nella mia posizione non si può non parlare”.

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.