#AscoliEntella, Bellini: “Ci abbiamo creduto e ci siamo riusciti. Forse rimarrò presidente”

bellini-ascoli

Nel post partita di Ascoli-Virtus Entella, il presidente bianconero Francesco Bellini ha parlato dalla sala stampa dello Stadio Del Duca:

“Ci abbiamo creduto e ci siamo riusciti. Sono molto contento, Ascoli si è dimostrata fantastica. Ho detto ai ragazzi che hanno dato tutto, nonostante la sfortuna degli infortuni ce l’abbiamo fatta. L’Entella è una buona squadra, non meritavano la C ma è meglio che siano retrocessi loro. 

Se non trovo le persone giuste rimarrò presidente. Ci saranno piccoli cambiamenti nella rosa. Non vuol dire che spendendo si arrivi a vincere per forza. Faccio l’esempio del Foggia, com’è possibile che partecipi alla Serie B con soldi illeciti?

Ascoli meriterebbe di più, ma senza infrastrutture non è facile. Lo Stadio non sarà più a norma per questo campionato, per l’iscrizione dovremo indicare anche un altro stadio. Io non mi rimprovero niente, questa squadra si può autofinanziare grazie ai giovani. Per l’anno prossimo la squadra c’è. Addae? Ha delle offerte molto importanti, quindi penso che se ne vada. Futuro dei miei collaboratori? Io ci devo pensare, ma ci devo riflettere“.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008