#AscoliCarpi, Cosmi: “Complimenti al gruppo e all’ambiente, godiamoci questa classifica”

Nel post partita di Ascoli-Carpi, match terminato sul risultato di 2-0, il tecnico dei bianconeri Serse Cosmi ha parlato dalla sala stampa dello Stadio Del Duca. Ecco le sue parole:

“È la prima volta nella mia gestione che si vince con due gol di scarto. Al di là del dato statistico, non era facile fare questo filotto di risultati utili. Questo gruppo ha trovato delle energie che non era facile trovare. Sono felice per la squadra e per l’ambiente, positivo e propositivo. Io ho sempre dato tutto quanto nella mia carriera, ma adesso dobbiamo solo goderci questa classifica provvisoria. Tifosi? Non ho fatto mai appelli, Ascoli è una di quelle piazze in grado di poter fare la differenza. I calciatori stanno percependo la carica della tifoseria”.

Cosmi parla poi di alcuni singoli: “Mengoni? Sono contento per il suo gol, ha dato a questa squadra la cattiveria e la consapevolezza che mancava. Ha fatto una bella battaglia con Melchiorri, complimenti a lui. Ganz? Ha fatto esattamente ciò che ci voleva quando è entrato, troppo spesso lo si identifica troppo con il gol. Deve comunque fare tre o quattro gol pesanti entro la fine della stagione. Pinto? Speriamo sia un infortunio di poco conto, siamo molto sfortunati sotto quest’aspetto. In quel ruolo abbiamo comunque delle alternative come Martinho e Mignanelli. Varela? In questa partita era più adatto di Clemenza, ha fatto un buon lavoro. Agazzi? Ha fatto una grande partita, in questo momento è uno dei valori aggiunti. Gigliotti ha un ottimo piede, oggi molto bene”.

Guarda Anche...