Arsenal, Wenger sempre più in bilico: si pensa ad Arteta

Sempre più complicata la situazione di Arsene Wenger sulla panchina dell’Arsenal dopo l’ennesima sconfitta arrivata ieri contro il Brighton.
La posizione del tecnico francese è sempre più in bilico, viste le scarse prestazioni e la mancanza di risultati. Nonostante Wenger creda ancora in una rinascita, in Inghilterra le voci su un possibile immediato addio continuano ad intensificarsi. Decisive potrebbero essere le due sfide di Europa League contro il Milan.
Intanto si parla anche del possibile sostituto. Il nome più caldo, al momento, è quello di Mikel Arteta, vice di Guardiola al City ed ex centrocampista proprio dei Gunners.
CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.