Arsene Wenger, allenatore dell’Arsenal, ha parlato quest’oggi in conferenza stampa, alla vigilia del match di Europa League contro il Milan. Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Ovviamente sappiamo che è l’unica cosa che possiamo vincere qualcosa quest’anno. L’Europa League è difficile per l’Arsenal ma può essere una grande opportunità per far vedere le nostre qualità”.

Sull’idea doppio trequartista: “La storia del calcio ci dice che si può fare, come il Brasile del 70 quando vinse il mondiale”.

Sulla partita di domani: “Col Milan sarà una sfida combattuta, dobbiamo lottare fino in fondo per passare il turno”.

Su Rino Gattuso: “Non mi permetto di dare consigli a Gattuso, è stato una leggenda al Milan e ora sta facendo bene. Sto attraversando una fase delicata della mia carriera e in questo momento è lui che può dare consigli a me”.

Sul momento negativo dei Gunners: “La squadra sta soffrendo e ha subito a livello mentale, è giusto così dopo diverse batoste, bisogna migliorare in fase difensiva e in attacco. Lacazette non è ancora pronto”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.