Arsenal, festino a base di alcool e droga: coinvolti sette calciatori

Unai Emery

Sul campo la squadra sta rendendo alla grande, vista un’imbattibilità in tutte le competizioni che dura da ormai mesi; fuori dallo stesso però, i calciatori si sono resi protagonisti di un’incredibile bufera scoppiata nelle ultime ore. 

Stiamo parlando dell’Arsenal, squadra finita nel ciclone a causa di un video risalente ad agosto pubblicato dal The Sun in cui figurano sette calciatori dei Gunners mentre partecipano a un festino da 30mila sterline a base di vodka e hippy crack. Sono coinvolti Mustafi, Mkhitaryan, Lacazette, Kolasinac, Ozil, Guendouzi e Aubameyang, con solo gli ultimi tre che fanno uso di droga.

L’Arsenal ha già annunciato che verrà avviata un’indagine interna, poiché essi “sono rappresentanti pubblici della società”. A riportare è la redazione di CalcioWeb.eu.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.