#ArgentinaItalia, Insigne: “Dispiace non aver segnato. Dobbiamo lavorare per ripartire subito”

Insigne

Lorenzo Insigne, attaccante dell’Italia, ha commentato così ai microfoni di RaiSport la brutta sconfitta rimediata dagli azzurri contro l’Argentina per 2-0, gara in cui il folletto azzurro ha sprecato diverse occasioni da rete: “Mi dispiace non aver fatto gol, abbiamo fatto una buona gara. Ora dobbiamo continuare a lavorare, sappiamo che dopo l’esclusione dobbiamo ripartire”.

Cosa è mancato all’Italia?
“Io penso che l’abbiamo messi in difficoltà. Loro hanno grandi campioni e sono una squadra avviata. Dobbiamo ripartire e farlo al più presto”.

C’è un blocco psicologico dopo l’esclusione dal mondiale?
“Sappiamo tutti che abbiamo sbagliato, se pensiamo al passato non andiamo più avanti. Ora testa bassa e ripartire”. A riportare è Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.