Argentina, accusa di riciclaggio per Tevez e Heinze

Sono accuse pesanti quelle piovute su Carlos Tevez e Gabriel Heinze, due tra i giocatori più iconici nell’immaginario collettivo del calcio argentino.

In base alle indiscrezioni riportate da molte testate argentine, pare che entrambi abbiano riciclato una ingente quantità di denaro; i due avrebbero versato infatti cifre molto elevate sul conto della Fromental Corp, società con sede a Panama, ed affiliata alla Lombard Odier, banca situata invece in Svizzera.

Sempre stando a quanto fatto sapere dai media locali, il primo avrebbe versato 550 mila dollari, il secondo invece 180 mila.

Guarda Anche...

CONDIVIDI