Antonio De Iesu, questore di Napoli, è intervenuto a Radio CRC sugli scontri avvenuti ieri nel capoluogo campano tra i supporters del Manchester City e quelli del Napoli:

“Ieri sera si è verificato un fatto gravissimo, frutto di un delirio di violenza da parte di un gruppo di criminali che hanno aggredito tra l’altro anche un napoletano fratturandogli il naso. Intorno alle 22.00 sono stati aggrediti 3 tifosi del City da parte di un gruppo di soggetti che stiamo individuando. I tifosi del City si sono rifugiati in una pizzeria dove si è verificata questa azione aggressiva che ha visto come vittima anche un cameriere, un lavoratore napoletano che è stato aggredito in maniera violenta e questi fatti macchiano la tifoseria napoletana soprattutto perché il gesto è immotivato. È assurdo concepire un atto così aggressivo e faremo il possibile per individuare gli aggressori perché questo evento non può restare impunito. Stasera ci sarà un massiccio servizio d’ordine. Da Capodichino arriveranno dei charter, abbiamo predisposto servizi in ogni punto in cui potrebbero arrivare i tifosi del Manchester City che saranno spostati allo stadio. Ci risulta che solo un piccolo gruppo di Ultras arriverà a Napoli. Attualmente le nostre pattuglie vigilano per individuare gruppi di tifosi. Non ci sono problemi di sicurezza con la squadra inglese, abbiamo garantito un servizio continuativo all’hotel Vesuvio e dopo la partita la squadra tornerà in albergo per cui è verosimile che parta domattina. Al netto di questo evento grave di ieri sera, sono certo che stasera i tifosi affluiranno allo stadio in condizione di tranquillità, sarà uno bello spettacolo di calcio”

Anche se già bastava, questo avvenimento metterà ancora più pepe alla partita che vedrà stasera, al San Paolo, il Napoli e il City giocarsi una bella fetta di qualificazione agli ottavi di finale di Champions League.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.