Il tecnico del Bayern Monaco Carlo Ancelotti ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Tanti i temi trattati dall’allenatore ex Milan e Juventus, che ha parlato anche dell’attuale situazione del campionato italiano. Ecco quanto riportato da FcInterNews.it:

Manchester United?
“Per il Manchester e per Mourinho parla la storia. Lo United è tradizione e José è esperienza. C’è già Pogba, hanno preso Lukaku e sono sicuro che acquisteranno ancora. Il mercato termina a fine agosto”.

Voleva Verratti per sostituire Xabi Alonso?
“Abbiamo preso Tolisso, che è fortissimo. E anche Rudy è bravo in quel ruolo”.

Per lei Tolisso può giocare nel ruolo di Xabi Alonso? 
“E’ un giocatore diverso, è più dinamico, si inserisce molto e sta meglio in un centrocampo a tre”.

Allora lo vede più simile a Vidal. 
“Per caratteristiche sì. A proposito, visto come ha giocato Vidal nella Confederations? E’ fortissimo. In più noi abbiamo sempre un computer in porta e questo fa la differenza”.

Sarà l’anno buono per Milano? 
“Le intenzioni mi sembrano ottime”.

La Juve deve cominciare a temere Inter e Milan? 
“La Juve resta la favorita numero uno in modo chiaro, ma le due milanesi si stanno avvicinando”.

Meglio l’Inter o il Milan per ora? 
“Stanno seguendo un percorso diverso. Il Milan doveva cambiare molto e la sua campagna acquisti è intelligente. Non doveva comprare un giocatore da 100 milioni, ma investire su più giocatori proprio come ha fatto. Quelli arrivati sono giusti”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008