Aitor Karanka rifiuta di nuovo l’Alaves. Dopo la sconfitta per 3 a 0 dei baschi contro il Villareal, la dirigenza ha contattato l’ex vice di Mourinho che ha detto però di no, così come aveva fatto a giugno.

Stavolta però, secondo quanto riportato da Marca, il mancato ritorno di Karanka all’Alaves, sarebbe dovuto alla morte del padre dell’allenatore, avvenuta mercoledì.

Adesso il club spagnolo cercherà un altro allenatore.

CONDIVIDI