Il dirigente del club “cenerentola” della Uefa Champions League 2019 è intervenuto ai microfoni del Telegraph per fare chiarezza sul momento magico che sta vivendo il team olandese e per caricare l’ambiente in vista di un finale di stagione colmo di impegni importantissimi.

Ecco le parole dell’ex portiere della Juventus:
“Abbiamo ricevuto complimenti da parte di tutti per la gara contro il Real Madrid e per come siamo arrivati ai quarti. C’era già attenzione su di noi ma ora lo confermano i risultati. Queste sono le settimane più importanti ma anche le migliori della stagione: è un periodo in cui tutti sono impegnati, insieme, per l’Ajax. C’è uno spirito fantastico verso la Juventus ma anche verso la finale di Coppa di Lega e per l’Eredivisie. Qui ogni gara conta, che sia Emmen, Willem II o Juventus. Sarò onesto però, se avessimo perso 2-1 contro il PSV, avrei parlato in modo diverso. Però abbiamo un grande spirito combattivo e mi sto divertendo. Il nostro sviluppo è evidente anche all’estero. Dopo la gara col PSV sono arrivati complimenti anche al telefono”.

CONDIVIDI
Vincenzo, classe 1998, amante del bel calcio e della Juve. Il mio preferito: Roberto Baggio, IL GIOCATORE.