Il difensore dell’Ajax Matthjiis De Ligt è intervenuto ai microfoni di Sky Sport durante la premiazione svoltasi a Torino del Golden Boy, premio vinto dallo stesso centrale olandese. Il classe 99 ha parlato di quanto sia onorato di ricevere un premio così prestigioso, ma anche di Champions League e calciomercato, viste che di recente è stato accostato a molte big europee, tra cui la Juventus. Ecco le sue dichiarazioni:

“È un grande traguardo per un difensore vincere questo premio, sono contento di essere il primo nel mio ruolo a trionfare. Ajax-Real Madrid in Champions? Una partita difficilissima contro la squadra migliore del mondo, ma siamo fiduciosi. Possiamo battere il Real, mostrando al mondo intero le nostre qualità. Juve? Al mercato non penso in questo momento. L’Italia è un Paese meraviglioso in cui giocare a calcio, ma al momento sono concentrato sul presente. Non penso a lasciare l’Ajax e al campionato in cui giocherò. Con chi preferirei giocare in futuro tra Messi e Ronaldo? Ziyech”.

CONDIVIDI