#AEKMilan, Bonucci: “Contento della prestazione ma devo migliorare, ho ancora tanto da dare a questa causa”

Il capitano del Milan Leonardo Bonucci è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del match pareggiato in casa dell’AEK Atene.

Il colpo al volto? È una tacchettata, fa parte del gioco. Con l’AEK sono state due partite strane, ci lasciavano uomo contro uomo. In questi casi serve più personalità da parte del singolo. E’ un buon punto, penseremo a vincere le altre due di Europa League e al campionato.

La squalifica? Ho lavorato, avevo bisogno di staccare la spina, sono contento della mia prestazione ma devo migliorare perché c’è ancora tanto da dare alla causa del Milan. 

Quest’estate si è creato tanto entusiasmo, in campo andiamo noi. C’è da stare concentrati e dare il massimo. Vedo grandissima qualità in questa squadra, ci manca quel pizzico di sfrontatezza per fare il salto di qualità”.

CONDIVIDI