AEK Atene, follia di Livaja: si attende la stangata

Champions League

L’AEK Atene passa il turno preliminare di Champions League, battendo gli ungheresi del Vidi prima 2-1 in trasferta e poi pareggiando 1-1 in casa. 

Grande festa per i campioni di Grecia, che però dovranno fare i conti con la stangata che sicuramente arriverà a Marko Livaja attaccante dei greci con un recente passato in Italia dove ha vestito le maglie di Cesena, Inter, Atalanta ed Empoli.

Livaja si sarebbe, infatti, reso protagonista di una rissa finale nella quale avrebbe colpito con un calcio il petto di un avversario. L’arbitro lo ha prontamente spedito sotto la doccia, mostrandogli il cartellino rosso, ma adesso si aspetta la squalifica. 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008