Andrea Abodi, a margine dell’evento KickOff 2017 a Coverciano, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, con cui ha trattato numerosi argomenti, tra cui la situazione della Lega Serie B.

Di seguito le sue parole: “Questi incontri formativi sono davvero importanti. Abbiamo bisogno di esperienze culturali diverse, quando un mondo si chiude in modo autoreferenziale non sempre riesce a vedere i processi di crescita. Mi auguro che da questi tavoli emerga il piano di sviluppo del calcio per i prossimi 10 anni. La situazione della Lega di B? Mi ferisce, è una situazione paradossale: per 7 anni ha vissuto in armonia, mi auguro che nei prossimi giorni tutto questo possa essere superato, c’è una macchina che va avanti e c’è una rappresentanza politica che dovrà trovare i suoi equilibri. Spero che il nuovo presidente avrà un concetto chiaro dei ruoli, della differenza dei ruoli ed ovviamente il rispetto dei ruoli“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008