Capello: “La Juventus vincerà l’ottavo scudetto di fila. Buffon il migliore di sempre”

Capello

Quando parla fa sempre discutere e riflettere con le sue drastiche dichiarazioni, visto soprattutto il suo pedigree di tutto rispetto. Stiamo parlando di Fabio Capello, ex tecnico tra le tante della Juventus, il quale ha parlato così ai microfoni del Corriere dello Sport.

Ecco di seguito le sue dichiarazioni, incentrate sulle prospettive future di vittoria del club bianconero: “Sono d’accordo con chi dice che il ciclo dei bianconeri non sia finito e che le rivali restino lontane. Penso che possano vincere l’ottavo scudetto di fila perché nel calcio contano l’organizzazione, la determinazione e il non essere mai appagati. Con queste doti si portano avanti meglio le idee.

Nelle società italiane dove ho lavorato, il Milan di Berlusconi e la Juve, queste doti c’erano e sono arrivati anche i risultati. Le chiacchiere sono facili da fare, ma per vincere ci vuole una linea chiara da seguire”.

Su Buffon: Il più grande portiere in assoluto. Sono stato felice per il Pallone d’Oro a Cannavaro nel 2006, ma i giurati erano cinquanta e cinquanta tra lui e Gigi: diciamo che hanno tirato la moneta… Io ho avuto la fortuna di giocare con Zoff e di allenare Buffon. Non potevo chiedere di meglio”.

Chiusura con un commento sull’approdo di Mancini sulla panchina dell’Italia:E’ un allenatore esperto che si è formato anche all’estero, ma che conosce l’Italia e i suoi giocatori. Puntare su Balotelli? Deciderà lui, ma per vincere serve un gruppo forte”. A riportare è JuventusNews24.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.