90esimo- Golden Foot Awards 2018, Deschamps: “L’Italia meritava il Mondiale”

Il CT della Francia, Didier Deschamps, ha parlato durante la conferenza stampa di presentazione del Golden Foot Awards 2018.

L’allenatore francese, ha commentato la vittoria agli scorsi Mondiali in Russia:  Nel calcio non c’è niente di più bello che vincere Coppa del Mondo, sia da giocatore che da allenatore stesse emozioni. La mia squadra è molto giovane ma ha una grandissima voglia, questi sono sentimenti difficili da spiegare. Ci si rende conto solo dopo dell’impresa compiuta, tutta la gente automaticamente si sente campione del mondo. Da giocatore è diverso, da c’è si pensa ogni minuto allo staff e alla squadra, da giocatore più egoismo. Da bambini é ciò che tutti sognano, quando è il tuo momento è magico. Da allenatore riconoscenza del lavoro fatto, l’avrò partito anni addietro, preparazione importante.”

Il pensiero di Deschamps in merito all’assenza dell’Italia dallo scorso Mondiale: Alla competizione manca qualcosa senza l’Italia, ma unica verità che conta è quella del campo. Svezia squadra ostica, Italia meritava ma bisogna ripartire.”

L’assenza di giovani calciatori in Serie A: “Per avere posto in Serie A devono fare molto per conquistarsi un posto. Ci vuole tempo, anche se in nazionale ce ne poco, ma non si possono fare miracoli.”

Un pensiero sulla Juventus: “È sempre la Juve, vuole sempre vincere. A livello nazionale è più facile, in Champions è molto più dura perchè 6/7 squadre partono sempre per vincerla. Ora la Juve sta bene, bisogna vedere come arriverà a marzo febbraio.”primo

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.