90esimo – #FeralpisalòSambenedettese – Roselli: “Dobbiamo lottare sempre, non possiamo permetterci di non morire in campo”

Dopo una partita sofferta ed un brutto primo tempo, la Sambenedettese ha trovato il pareggio in zona Cesarini con il colpo di testa di Fissore su corner.

Giorgio Roselli, allenatore dei marchigiani, ha analizzato l’andamento della gara in conferenza stampa:

1-1 trovato con una ripresa volitiva, dopo un primo tempo in balia della Feralpisalò

“Chi ha valori tecnici può avere tempi ed atteggiamenti compassati, gli altri meno. Non possiamo permetterci di andare piano e oggi ne abbiamo avuto la dimostrazione. I due tempi sembravano quasi due mondi diversi.”

Nelle due frazioni di gioco si sono visti due schieramenti diversi da parte vostra

“Il modulo c’entra poco, già nel primo tempo giocavamo 3-5-2, bisogna fare tutti la propria parte. Nel calcio ci sono delle regole non scritte, se manca la passione… non si può giocare. Nel primo tempo è successo quanto mi aspettavo: appena ci si può evitare di prendere di un po’ di responsabilità, non vengono prese.”

Fissore ammazza-grandi

“Fissore è l’emblema di quanto serva. Sapete tutti i nostri problemi. Se noi non ce la mettiamo tutta, non siamo competitivi. Dobbiamo sempre lottare. Non possiamo permetterci di non morire sul campo.”

La Sambenedettese sembrava non aver messo tanto impegno in campo nel primo tempo

“Nel primo tempo si è vista una sola squadra in campo, lo avete visto tutti…”

L’andamento della ripresa è colpa della presunzione della Feralpi nel secondo tempo o merito vostro?

“Merito nostro, sono passati a 5 adattandosi al nostro modulo di gioco. Credo che nel secondo tempo abbiamo meritato di pareggiare.”

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008