90esimo – #EntellaSalernitana 0-2, al Comunale la decidono Kiyine e Sprocati

Noi di Novantesimo.com vi abbiamo raccontato direttamente dal Comunale di Chiavari la sfida che ha visto affrontarsi Virtus EntellaSalernitana, match valido per la 19^ giornata del campionato di Serie B.

I primi 15 minuti di gioco passano senza grandi emozioni, entrambe le squadre lottano molto a centrocampo, e i pochi palloni che entrano in area sono tutti imprecisi. Con il passare del tempo è la Salernitana che prende in mano il pallino del gioco, proponendosi in avanti con sempre più intensità. AL 28’ è vantaggio degli ospiti: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la palla arriva a Sofian Kiyine, che dall’angolo sinistro dell’area lascia partire un tiro a giro, nessuno intercetta e il pallone si insacca alle spalle di Iacobucci.

Al 39’ l’arbitro concede un calcio di rigore all’Entella in seguito all’atterramento in area di Diaw, sul dischetto si presenta Michele Troiano ma Adamonis si fa trovare pronto e devia in angolo il tiro forte e angolato del capitano bianco celeste. Esclusa la fiammata del vantaggio della Salernitana e il calcio di rigore, si chiude un primo tempo senza emozioni.

La seconda frazione di gioco inizia come la prima, poche idee e anti gioco a metà campo. Al 58’ la prima occasione per i padroni di casa: sugli sviluppi di un calcio di punizione, Benedetti colpisce a botta sicura, ma un provvidenziale intervento di Vitale sulla linea scongiura il pareggio dei padroni di casa.

Passa o pochi minuti, e al 60’ è raddoppio Salernitana: su una ripartenza degli ospiti la palla arriva al neo entrato Rossi, Iacobucci sbaglia completamente l’uscita dai pali, così l’attaccante può scodellare nell’area piccola dove trova Sprocati che, a porta vuota, deve solo appoggiare il pallone in rete. Dopo il raddoppio degli ospiti, il ritmo della partita va via via calando, con la Salernitana che si chiude nella propria metà campo, mentre l’Entella prova ripetutamente a proporsi in attacco ma continua a sbattere contro il muro campano. Di seguito le pagelle e il tabellino del match.

ENTELLA (4-3-3): Iacobucci 5; Belli 5,5, Benedetti 6, Pellizzer 6, Brivio 5,5; Eramo 5,5 (dal 75’ Currarino sv), Troiano 5 (dal 66’ Di Paola 5,5), Crimi 6; Diaw 5,5, La Mantia 5, Aramu 5,5 (dal 58’ Mota Carvalho 5). All. Aglietti.

SALERNITANA (4-4-1-1): Adamonis 8; Pucino 5,5, Schiavi 6, Mantovani 5,5, Vitale 6,5; Gatto 5,5, Ricci 5,5, Minala 4, Sprocati 6,5 (dal 75’ Bernardini sv); Kiyine 6,5 (dal 66’ Signorelli 5,5); Bocalon 5 (dal 58’ Rossi 5,5). All. Colantuono.

ARBITRO: Piscopo (sez. Imperia)

MARCATORI: 28’ Kiyine, 60’ Sprocati (SAL)

AMMONITI: Eramo (VE) Gatto, Minala (SAL)

ESPULSI: Minala (SAL)

NOTE: 1’ di recupero al termine del primo tempo, 3’ al termine del secondo.

TOP NOVANTESIMO – Adamonis 8: in grande spolvero il giovane portiere della Salernitana. Neutralizza il rigore del possibile pareggio avversario, e salva la porta in quattro occasioni nitide, facendosi trovare sempre pronto e impeccabile.

FLOP NOVANTESIMO – Minala 4: partita da dimenticare per il centrocampista granata. Tanti errori, il fallo che porta al rigore dell’Entella, il tutto coronato dall’espulsione in seguito a due ammonizioni molto ingenue.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008