Un inizio difficile, poi il miglioramento e il gol nel finale. La Mantia, attaccante della Virtus Entella, si è presentato in conferenza stampa per commentare la vittoria per 3-0 contro il Brescia.

Partito in sordina e poi migliorato nel finale – Si era da tempo che non giocavo titolare, è stato difficile entrare in ritmo ma alla fine ci sono riuscito, è questa la cosa importante. Questo periodo di grande forma è dato da un gruppo di ragazzi molto uniti, chiunque giochi dà sempre il massimo fino all’ultimo e dimostrando sul campo di essere sempre a disposizione“.

Tanto lavoro sporco con la porta alle spalle – Sono abituato a farlo, una squadra ha bisogno di questo quando ha un centravanti di stazza. Cerco di fare il massimo per tenere tutti i palloni che arrivano. questo gol mi aiuta molto, soprattutto mentalmente, perché è stato un periodo difficile e con il duro lavoro sono riuscito a guadagnarmi questo posto“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008