90esimo – Criscito: “Buon momento per noi, dobbiamo continuare così. Piatek? Grandissimo giocatore”

Noi di Novantesimo.com eravamo presenti alla conferenza stampa di presentazione della partnership di Genoa e Sampdoria con Birra Peroni.

All’evento ha preso parte anche il capitano rossoblu Domenico Criscito, affrontando varie tematiche di casa Genoa, dal campionato alla sorpresa Piatek. Di seguito le sue parole.

Un derby combattutissimo anche al calcetto –Si è stato molto combattuto, ma ci siamo divertiti, questo è l’importante. Il derby che conta sarà a novembre”.

Sulla vittoria contro il Frosinone –È stata una vittoria molto importante. Venivamo da due brutte sconfitte in trasferta, quindi ci tenevamo a fare bene. Abbiamo fatto una buona partita e sarà fondamentale continuare a fare punti fuori casa”.

Sulla sfida contro il Parma – “Sarà una sfida molto bella, e ci servirà per dare continuità alla vittoria contro il Frosinone. Il Parma sta giocando un buon calcio e viene da un momento positivo. Dobbiamo essere uniti e continuare a giocare da squadra, per cercare di portare a casa questi tre punti”.

Sul nuovo modulo –Con questo nuovo schieramento stiamo facendo bene. Per noi è molto importante Pandev, fa un grande lavoro sia in fase difensiva che offensiva. Anche se gioco da esterno nella difesa a tre riesco comunque a spingere in avanti, ma a differenza del passato non devo coprire tutta la fascia, e a questo mi ci devo abituare. Alla fine, però, ciò che conta è sempre dare il massimo fino a fine partita”.

Sulla classifica –Quando sono arrivato sapevo di essere in un’ottima squadra, l’ho detto anche questa estate in ritiro. Adesso sta a noi continuare così e dimostrare di essere all’altezza di fare un ottimo campionato”.

Su Piatek – “È un grandissimo giocatore. Già questa estate si vedeva che gli piace fare gol, per lui è una cosa facile. Per noi è importante avere un giocatore del genere perché ti dà sicurezza. Ovviamente speriamo che possa fare tanti altri gol in questa stagione”.

Dal nostro inviato Marco Razzini

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.