90esimo – Audero: “Alla Samp ho trovato un grande gruppo. Atalanta? Non sarà facile ma lotteremo”

Sampdoria

Noi di Novantesimo.com eravamo presenti alla conferenza stampa di presentazione della partnership di Genoa e Sampdoria con Birra Peroni.

All’evento ha preso parte anche il portiere blucerchiato Emil Audero, affrontando varie tematiche di casa Sampdoria, dal campionato alle prossime sfide. Di seguito le sue parole.

Sulla vittoria contro la Spal – “È stata una vittoria molto importante per noi. Dovevamo tornare a vincere e l’abbiamo fatto. Arriviamo da un ciclo di partite ravvicinate e abbiamo ottenuto quello che volevamo, quindi siamo soddisfatti“.

Sulla sfida contro l’Atalanta – “Dopo un giorno di riposo abbiamo subito ripreso a lavorare con la testa a una partita che non sarà facile. Sarà sicuramente una sfida bella e tosta, andremo lì e ce la giocheremo fino alla fine“.

Sul migliorare il reparto difensivo –Il segreto è il lavoro collettivo di tutto il reparto e della squadra. Bisogna sempre avere la giusta attenzione nei momenti in cui c’è bisogno“.

Sui primi mesi in blucerchiato –Mi aspettavo di trovare questo ambiente perché mi hanno sempre parlato bene di questo posto, sono contento di quello che stiamo facendo e di come mi sono ambientato. È un gruppo molto bello e unito, composto da ottime persone prima che giocatori, non posso che essere soddisfatto di essere qua“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.