Ascoli, due calciatori aggrediti nella notte da alcuni tifosi

dig
Notte fonda per l’Ascoli di Serse Cosmi, precipitato all’ultimo posto in classifica in Serie B dopo la sconfitta di ieri contro il Venezia. Sconfitta che ha avuto delle vergognose conseguenze.
Stando a quanto riportato da La Repubblica, infatti, nella notte due calciatori del club marchigiano sarebbero stati aggrediti a pochi passi dalle loro case, nel centro storico della città.
I calciatori in questione sono il centrocampista Samuele Parlati e il portiere Vincenzo Venditti. Il primo avrebbe, cadendo a terra, schivato un pugno, il secondo sarebbe invece stato colpito da uno schiaffo. Gli aggressori, arrivati con il volto coperto da alcune sciarpe del club, avrebbero rivolto anche minacce ai giocatori e alla squadra.
CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.