Oscar Arias, direttore sportivo del Siviglia, ha parlato ai microfoni di Radio Marca del futuro di Stevan Jovetic, calciatore montenegrino degli andalusi, di proprietà però dell’Inter.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Coma già sapete, la nostra filosofia non è quella di orientarci su operazioni che abbiano costi eccessivi tra cartellino e stipendio. Questo tipo di operazioni, per un club come il nostro, costano tantissimo.

Stiamo continuando a fare sforzi e a cercare formule. Ma se cede uno soltanto l’affare non può andare in porto”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008