UFFICIALE – Lugano: in entrata Manicone, in uscita Crescenzi e Rossi

Manicone 2017
Condividi la notizia sui social

Il FC Lugano, oltre al colpo-Olsson, ha concluso altri movimenti di mercato: in uscita si registrano le partenze di Luca Crescenzi (in prestito al Vicenza) e di Karim Rossi, il cui contratto è stato risolto consensualmente; si aggrega alla rosa bianconera, in virtù di un quadriennale, Carlo Manicone.

Crescenzi, già (tra le altre) alla Lazio e al Siena, era giunto a Lugano in questa finestra di mercato, in provenienza dal Pisa. Il 25enne è stato prestato al Vicenza, verosimilmente a seguito degli accordi che hanno portato il centrocampista Piccinocchi a Lugano.

Karim Rossi, giunto da La Spezia nel 2016 sotto l’era-Zeman, non ha mai convinto ed è stato prestato in Challenge League allo Sciaffusa, prima di finire relegato addirittura nella U21 del Lugano, che disputa uno dei gironi della Seconda Lega Interregionale (quinta divisione svizzera).

Carlo Manicone, attaccante 19enne figlio del noto Antonio, ha militato nel Team Ticino prima di raggiungere le giovanili di Juventus ed Empoli. Capitano della Primavera della società toscana, si era distinto tanto in campionato (12 gol in 21 apparizioni) quanto nel corso del torneo di Viareggio, nell’ambito del quale era stato nominato ‘Golden Boy’. Un colpo indubbiamente interessante, soprattutto in prospettiva.

Guarda Anche...

CONDIVIDI