UFFICIALE – Avellino, il dg Taccone si è dimesso

Condividi la notizia sui social

Dopo le conferme arrivate qualche giorno fa direttamente dal presidente Walter Taccone e dopo la brutta sconfitta interna contro il Palermo per 1-3, arriva l’ufficialità, tramite i canali della società avellinese, delle dimissioni di Massimiliano Taccone da direttore generale.

Questo il comunicato rilasciato dal club biancoverde: “L’U.S. Avellino comunica di aver ricevuto e di aver accolto le dimissioni consegnate dal direttore generale, Massimiliano Taccone, per problematiche strettamente personali che impediscono la prosecuzione del rapporto che lo vedeva legato al club biancoverde. La società intende ringraziare Massimiliano Taccone per la professionalità, la dedizione e l’ottimo lavoro svolto nel corso degli anni in cui ha ricoperto l’incarico, ampiamente suffragato dai risultati sportivi ottenuti dalla squadra.”

Il presidente dei lupi aveva anticipato la decisione del dg alla vigilia della sfida col Palermo: “Ha rassegnato le dimissioni, non le ho ancora accettate. Non so se riuscirò a convincerlo a tornare indietro dopo la partita col Palermo perché è molto intenzionato a mollare per via della contestazione nei suoi confronti, di sua moglie, che dilaga sui social”. Inoltre, sempre stando a quanto dichiarato dal presidente Taccone, nessuno prenderà il posto dell’ex dg per il momento.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Studente di Ingegneria Informatica, narratore imparziale di giorno, ultras del Boca Juniors di notte, sostenitore accanito del Napoli sempre.