Torino, Mihajlovic: “Queste partite vanno vinte. Belotti ci ha chiesto scusa”

Condividi la notizia sui social

Il tecnico del Torino, Sinisa Mihajlovic, ha analizzato ai microfoni di SkySport il pareggio di quest’oggi contro il Chievo Verona.

Ecco le sue parole, riportate da tuttomercatoweb.com:

 “Sono dispiaciuto ed arrabbiato perchè queste partite vanno vinte, quando crei tanto devi portare a casa la vittoria. Dobbiamo essere più concreti davanti alla porta. Abbiamo fatto la partita sempre noi prendendo anche una traversa e sbagliando un rigore. Non abbiamo fatto molto bene ma sapevamo che contro il Chievo sarebbe stata difficile. Loro hanno fatto il gol e il palo con Castro, poi non hanno più avuto opportunità. Il nostro portiere non ha fatto nemmeno una parata, forse anche Sorrentino non è stato impegnato perchè le abbiamo sbagliate tutte le opportunità. Quando è arrivato Belotti non era dell’umore giusto, oggi ha giocato e deve stare più tranquillo e più sereno perchè cerca con troppa foga il gol. In forma può rientrare soltanto allenandosi, dopo il rigore ci ha chiesto scusa a tutti ma adesso deve lavorare e mettere tutto in campo. Mi dispiace per l’Italia ma adesso bisogna ripartire. Io CT dell’Italia? Non vedo chi non farebbe il tecnico dell’Italia, io ho fatto questo lavoro per due anni e per me è stato un onore allenare la Serbia”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.