#SpalCittadella 2-1, Giani e Zigoni firmano la vittoria, Serie A sempre più vicina: pagelle e tabellino

Condividi la notizia sui social

La Spal batte anche il Cittadella e compie un altro passo verso la promozione in Serie A. Per i ferraresi è stata una partita piuttosto complicata, soprattutto nel primo tempo con i veneti disposti meglio in campo e più propositivi, a differenza degli avversari tatticamente in confusione e con difesa e centrocampo molto in difficoltà. Dopo 45 minuti di sofferenza la Spal riesce a trovare il vantaggio al 49′ con Giani, mettendo dentro di testa il calcio d’angolo di Del Grosso. Con il risultato a sfavore il Cittadella è visibilmente calato d’intensità nel corso della ripresa e la Spal ha approfittato di una ripartenza per segnare il gol del raddoppio con Zigoni. Poco dopo il doppio vantaggio, la Spal è riuscita addirittura a segnare il 3-0 con Cremonesi, rete però annullata per fuorigioco dopo un breve confronto tra l’arbitro Pasqua e il suo collaboratore. Decisione che ha fatto discutere e sarà oggetto di valutazione nel post-partita perché il gol del difensore sembrava regolare. A 11 dal 90′ il subentrato Litteri segna il gol del 2-1 che ha riaperto la partita, anche se la squadra di Venturato non è stata capace nel finale di creare occasioni nitide per il pareggio, merito anche della difesa ferrarese, sicuramente più solida e attenta rispetto al primo tempo. A quattro partite dal termine del campionato la Spal è a quota 73 punti e con l’occasione di conquistare la promozione durante la prossima giornata, in caso di vittoria sabato a La Spezia e di mancato successo del Frosinone lunedì sera all’Arechi con la Salernitana.

 

SPAL (3-5-2) Meret 6,5 ; Gasparetto 5,5 ; Giani 7 ; Cremonesi 5,5 ; Lazzari 6; Castagnetti 5,5 (dal 63’ Schiavon 6,5); Arini 6 ; Mora 6,5 ; Del Grosso 5 (dal 81’ Vicari s.v.) ; Antenucci 6 ; Zigoni 6,5 ( dal 76’ Finotto s.v) All. Semplici

CITTADELLA (4-3-1-2) Alfonso 6 ; Salvi 6,5 ; Scaglia 6,5 ; Pascali 6 ; Pedrelli 5,5 ; Iori 5,5 (dal 71^ Paolucci 5,5); Pasa 5,5 ; Schenetti 6 ; Chiaretti 6,5 ; Vido 6 (dal 62’ Litteri 6) ; Strizzolo 5,5 (dal 71^ Kouame 6) All. Venturato

ARBITRO Pasqua (sez. Tivoli)

MARCATORI 49’ Giani (SPA), 67’ Zigoni (SPA), 79’ Litteri (CIT)

AMMONIZIONI Pascali (CIT), Pasa (CIT), Scaglia (CIT), Cremonesi (SPA), Kouame (CIT)

TOP 90ESIMO – GIANI 7: Nel primo tempo durante l’assedio del Cittadella è l’unico dei difensori della Spal che non va in confusione bloccando diverse azioni d’attacco avversarie. Nella ripresa segna il gol dell’1-0 con un bel colpo di testa.

FLOP 90ESIMO – DEL GROSSO 5: Teoricamente doveva contrastare Salvi sulla corsia, praticamente gli lascia ampia libertà per crossare e impostare. Le principali azioni del Cittadella sono venute dalla sua fascia e non incide mai in fase offensiva. Si riscatta parzialmente con l’assist da calcio d’angolo per il gol di Giani ma per il resto la sua è una partita da dimenticare.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Amante del calcio, amo raccontare questo sport in tutti i modi possibili. Fin da piccolo nutro grande passione per il giornalismo sportivo e la telecronaca, oltre per la scrittura.