Shakhtar Donetsk, Ordets: “Avremmo potuto segnare, ora recuperiamo per il City”

Condividi la notizia sui social

Lo Shakthar Donetsk è uscito sconfitto dal match del San Paolo a causa delle reti subite nel secondo tempo da Insigne, Zielinski e Mertens.

Ivan Ordets, difensore degli ucraini, ha analizzato la sconfitta contro i partenopei ai microfoni del sito ufficiale del club:

“E’ stata una gara difficile, anche se nel primo tempo abbiamo creato occasioni e controllato il match. Avevamo analizzato le prove di Insigne, è un giocatore veloce con un grande tiro, ma non siamo riusciti a bloccarlo. Abbiamo provato a pareggiare, ma poi abbiamo commesso altri errori. Avremmo potuto segnare qualche gol, ma ora dobbiamo analizzare gli errori e recuperare. Abbiamo la partita casalinga col City”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.