Shakhtar Donetsk, Fred: “Se avessimo segnato avremmo fatto punti, daremo il massimo per passare”

Condividi la notizia sui social

Nonostante la pesante sconfitta di ieri sera al San Paolo, lo Shakhtar Donetsk ha ancora in mano il proprio destino per quanto riguarda la qualificazione agli ottavi di Champions League. Agli ucraini basta infatti un pareggio contro il Manchester City per passare come secondi.

Fred, centrocampista brasiliano della squadra di Fonseca, ha parlato della sfida contro il Napoli e delle possibilità di qualificazione ai microfoni del sito ufficiale del club:

“Perdere è sempre doloroso e spiacevole. Prima del primo gol subito, la prova sembrava buona. Avevamo creato diverse occasioni. Se avessimo segnato avremmo potuto vincere o pareggiare. Nella ripresa loro hanno avuto più intensità ma dopo il gol abbiamo dovuto esporci e rischiare. Siamo soddisfatti della prova, non del risultato. Tuttavia, ci serve un punto. Affronteremo una gara difficile col City, ma daremo il massimo per passare”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI