Serie A, nona giornata: Vola la Came, affonda la Luparense

Condividi la notizia sui social

Nona giornata di Serie A che riserva molte sorprese: Cade la Luparense in casa del Pescara e regala il primo posto in solitaria alla Came Dosson. Bene il Napoli, ma che fatica…

È tutto vero, ora la Came Dosson è li in cima alla classifica. 8-4 all’IC Futsal per mettere le cose in chiaro, perchè questa Came non si vuole fermare. Una vittoria mai messa in discussione, fino dal primo tempo, terminato 4-1 per i padroni di casa. È solo dopo il 6-1, maturato nella seconda frazione di gioco, che i ragazzi di mister Rocha subiscono il ritorno di fiamma dell’IC Futsal, ma è ormai troppo tardi.

Complice anche il Pescara, che dopo il cambio di allenatore e la nuova panchina affidata a Patriarca, ritrova la vittoria in casa proprio contro la Luparense, che ora è a meno 3 dalla Came. Una partita spettacolare, che il Pescara ha saldamente tenuto in mano e portato a casa per 4-2.

Bene anche il Napoli, che a fatica supera in casa 6-5 Pesaro, salvando dalle critiche il nuovo tecnico Thiago Polido. Il racconto della partita, a cura del nostro Pasquale Rosolino, potete trovarlo qui.

Ripresa del Real Rieti che batte in trasferta Milano, e grande prova del Cisternino che ferma il Kaos davanti al suo pubblico di casa, con mister Juanlu che ora rischia tanto.

Bene l’Acqua & Sapone che continua nella striscia positiva e vince in casa della Lazio per 5-2, mentre la Feldi Eboli strappa un pareggio in casa contro il Latina.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Nato nel 96′ nella città “Superba per uomini e per mura” il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all’università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un’emozione dopo l’altra.