Sassuolo, Bucchi: “Abbiamo lavorato bene durante la sosta, recuperati Adjapong, Berardi e Goldaniga “

Bucchi
Condividi la notizia sui social

Ha parlato il tecnico del Sassuolo, Christian Bucchi, nella classica conferenza stampa di vigilia alla sfida di campionato contro il Benevento.

Sulla squadra –Durante questa sosta abbiamo cercato di lavorare sotto ogni punto di vista, la classifica e le ultime gare ci impongono questo. La squadra attraversa un momento delicato e dobbiamo migliorare sotto ogni punto di vista. Serve quella continuità di squadra che ci manca, quando c’è stata sono arrivati anche i risultati. Il problema è che a volte smettiamo di essere squadra“.

Sui giocatori recuperati –Adjapong, Berardi e Goldaniga li abbiamo recuperati. Non giocano da un po’, Berardi da più di 20 giorni e gli altri da ancor più tempo. Dobbiamo valutare le condizioni per capire come e quando poterli utilizzare“.

Sul Benevento –  “Se l’è sempre giocata con tutti, ha buone qualità e un buon organico. Cercheranno contro di noi di far valere il fattore campo, mi aspetto uno stadio caldo. Noi dovremo essere bravi a reggere subito l’urto e a trasformare il tifo contro in uno stimolo in più. Davanti il Benevento ha i giocatori di maggiore talento e qualità, ma anche a centrocampo i sanniti hanno buone individualità. Vorrei rivedere il primo tempo di Ferrara“.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Nato nel 96′ nella città “Superba per uomini e per mura” il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all’università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un’emozione dopo l’altra.