Sampdoria, Caprari: “Inter? Nessun rimpianto, sarà un gran derby col Genoa”

Caprari
Condividi la notizia sui social

Gianluca Caprari, nuovo centravanti della Sampdoria di Marco Giampaolo, arrivato in blucerchiato nell’ambito dell’operazione Milan Skriniar, non ha nessun rimpianto legato all’Inter come sottolinea ai microfoni de La Gazzetta dello Sport:”Sono un attaccante e i gol aiutano sempre. Io mi sono posto un obiettivo ben preciso: fare meglio del campionato precedente. Qui, a quanto ho visto in questo primo periodo di ritiro, ci sono tutti i presupposti per riuscirci.

Rimpianto per il passaggio all’Inter sfumato? Nessuno. All’Inter avrei avuto molte meno chance di giocare e mettermi in mostra. Qui mi sento nel posto giusto: c’è un’ottima squadra, c’è Giampaolo, una bella tifoseria e uno stadio speciale.

Giampaolo? Ha idee che mi si adattano: preferisce basarsi sul gioco palla a terra, vuole che la squadra giochi sempre in maniera propositiva, cosa che mi è sempre piaciuta, eppoi davanti vuole movimenti molto precisi: se riuscirò a memorizzarli bene farò sicuramente un bel campionato. Sfida lanciata nel derby a Lapadula? La sfida no, ma lo sento spesso. Sarà un gran derby, qui è sentitissimo e io spero abbia la meglio la mia tecnica”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Junior IT Support per PVH Corp. Hobby? Videogiochi e libri.