Roma-Lazio: bonifiche in zona Olimpico

Derby di Roma

(ANSA) – ROMA, 29 APR – Bonifiche dentro e fuori lo stadio, con rimozione di cassonetti e controlli fino agli argini del Tevere: è massima attenzione per il derby di Roma di domani all’Olimpico, dove sono attesi circa 50mila spettatori. L’area dell’impianto sarà suddivisa in due per evitare contatti fra le tifoserie: i supporter giallorossi affluiranno da ponte Duca d’Aosta, ponte della Musica e piazzale Clodio; i laziali, invece, da ponte Milvio e Colli della Farnesina.
Sotto la lente, poi, saranno le tifoserie straniere gemellate. In particolare, è allerta per un gruppo di ultrà della squadra austriaca Unsterblich Vienna, gemellati con i biancocelesti. Potrebbero arrivare, inoltre, tifosi da Polonia, Svizzera, Bulgaria, Slovenia, Ungheria, Germania e Inghilterra.
“Le misure organizzate e condivise con le società hanno portato alla decisione di svincolare la vendita dei biglietti dalla tessera del tifoso in tribuna Tevere: altra occasione per le tifoserie di dare segnali di discontinuità con il passato”, spiega la Questura.

 

 

 

Fonte: Ansa.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.