#ParmaAscoli, i crociati dominano gli ospiti: finisce 4-0 al Tardini

Parma
Condividi la notizia sui social

Il Parma inizia la gara aggredendo gli avversari e schiacciandoli nella propria metà campo, trovando il gol al 6′ minuto grazie ad un gol di Iacoponi che in seguito ad una deviazione della difesa si trova davanti al portiere al limite dell’area piccola e la insacca senza problemi. Dopo il gol subito l’Ascoli prova a reagire ma il Parma in difesa si chiude molto bene e non lascia spazio alle incursioni avversarie. Ci prova da fuori Addae al 10′ ma la palla finisce a lato della porta. Nei minuti successivi la partita scorre velocemente con il Parma che tenta l’imbucata per il raddoppio trovando però un’ottima difesa degli avversari.

Al 22′ Di Gaudio si divora il gol del raddoppio dopo essere entrato in area a causa di un controllo errato che non gli ha permesso ci calciare bene. Al 35′ ci riprova Di Gaudio calciando a giro e spedendo il pallone a lato di poco. Al 41′ dopo un ottimo cross di MazzocchiDeziDi Gaudio trovano la deviazione vincente per il raddoppio.

Il secondo tempo inizia con l’Ascoli che prova ad attaccare gli avversari ed il Parma che gioca in contropiede. Al 56′ i padroni di casa vanno vicinissimi al 2-0 con Di Gaudio che tenta il tiro ma trova la respinta di Lanni. Nei minuti successivi l’Ascoli prova a farsi vedere davanti sfruttando alcune imprecisioni dei padroni di casa, ma con scarsi risultati. Alla fine è il Parma a segnare il 2-0 al 74′ dove sugli sviluppi di un calcio d’angolo Insigne raccoglie il pallone e piazza un tiro angolatissimo che batte il portiere avversario. All’82’ l’Ascoli sbaglia un rigore con Santini che trova la respinta di Frattali. All’87’ il Parma trova anche il 3-0 con Baraye che raccoglie una respinta del portiere ed insacca da pochi metri. Nei minuti di recupero i crociati realizzano anche il quarto gol con Munari che raccoglie un passaggio in area e batte il portiere da pochi passi.

Pagelle e tabellino

Parma: Frattali 6; Mazzocchi 6,5, Iacoponi 6,5, Lucarelli 6, Gagliolo 6; Dezi 5,5 (dal 75′ Munari 6), Scozzarella 6,  Scavone 6; Insigne 6,5, Nocciolini 5 (dal 56′ Siligardi 6), Di Gaudio 6 (dal 64′ Baraye 6). Allenatore: D’Aversa.

Ascoli: Lanni 5,5; Mogos 5, De Santis 5, Gigliotti 5, Pinto 5; Bianchi 5, Carpani 5, Addae 4,5; Lores Varela 5, (dal 67′ Clemenza 5,5), Favilli sv (dal 16′ Rosseti 5,5), Baldini 5,5 (dal 75′ Santini 5). Allenatore: Fiorin

Marcatori: Iacoponi al 6′, Insigne al 74′; Baraye all’86’; Munari al 94′;

Ammoniti: Lucarelli all’82’, Scozzarella all’85’,

Espulsi: Addae al 76′;

Note: Calaiò si è infortunato nel riscaldamento e al suo posto ha giocato Nocciolini

Top90esimo: Insigne, partita molto generosa la sua, trova il gol e cerca di servire sempre i compagni, ottima gara;

Flop90esimo: Addae, oltre a giocare una partita sottotono si fa anche espellere per un’entrataccia.

Guarda Anche...

CONDIVIDI