#NapoliMilan, parla Mertens: “La Juventus? Dobbiamo guardare solo a noi”

Dries Mertens, attraverso i microfoni di Sky Sport ha voluto analizzare la sfida tra il suo Napoli ed il Milan di Vincenzo Montella.

Successivamente ha voluto anche esprimere la propria opinione riguardo il duello a distanza con la Juventus.

Ecco le sue parole: “Giocare con la Juve a ridosso mette pressione? No perché è meglio essere avanti che dietro. Siamo contenti di quello che stiamo facendo, solo così possiamo diventare più forti. Dobbiamo guardare solo a noi. Io voglio essere importante per la squadra, vogliamo giocare tutte le partite e fare la differenza. Questa è una partita molto importante. Io mai in gol col Milan? Prima di venire a Napoli non ero scaramantico, ora un po’ sì. La cosa più importante è vincere”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.