Napoli, Mertens spaventa i tifosi: “Ho una clausola rescissoria bassa, sono un affare”

mertens
Condividi la notizia sui social

L’attaccante del NapoliDries Mertens, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sul suo futuro ai microfoni di Het Laatste Nieuws. Di seguito le sue parole.

Da quest’estate ho una clausola rescissoria di 28 milioni, ma lo scorso inverno ho ricevuto un’offerta sontuosa dalla Cina: avrei guadagnato una cifra incredibile. Però, il Napoli non voleva mandarmi via ed io volevo rimanere. 

Se la ricevessi di nuovo? Per questo ho voluto una clausola rescissoria nel mio nuovo contratto. Ventotto milioni di euro non è tantissimo per un club cinese ed anche per il Napoli è una bella somma.

Questo fino a quando Neymar è andato al Paris Saint-Germain, perché da allora ventotto milioni di euro non sono niente. Sono diventato un affare. Perché dove lo trovi un giocatore che segna ventotto gol in Serie A e costa ventotto milioni. Da nessuna parte, no“.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni ’90 e inizio 2000, l’amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.