Napoli, De Magistris: “Maradona potrebbe tornare in città per il trentennale del primo scudetto”

Condividi la notizia sui social

A Napoli è in corso la preparazione di un evento molto speciale: ricorre infatti quest’anno il trentennale della vittoria del primo scudetto, quello della stagione 1986/1987, quando in panchina c’era Ottavio Bianchi ed in campo scendevano campioni del calibro di Bruno Giordano, Salvatore Bagni e soprattutto Diego Armando Maradona.

Luigi De Magistris, sindaco della città partnopea, ha dato qualche anticipazione sulle celebrazioni di giugno nel corso di una live Facebook di La Repubblica:

“Siamo in trattative per avere Maradona a Napoli per i festeggiamenti del trentennale del primo scudetto. Potrebbe essere a Napoli a giungo tra il termine della stagione di serie A e il concerto di Nino D’Angelo in piazza Plebiscito”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.