Milan, Kaka: “C’è la possibilità di tornare, ma non so ancora se continuare a giocare o meno”

Kakà
Condividi la notizia sui social

Era stata annunciata nella giornata di ieri la sua presenza a Casa Milan, e infatti è avvenuta: Ricardo Kaka ha visitato il museo del club rossonero per poi incontrare la dirigenza milanista.

L’ex leggenda del Milan ha poi rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate dalla redazione di MilanNews.it, in cui conferma quanto detto negli scorsi giorni circa il suo futuro: “È tre giorni che sono qui, veramente bei ricordi.

Proposta da dirigente? Abbiamo solo parlato, delle idee. Ho ancora bisogno di tempo per decidere se giocare a calcio o no. È un momento mio particolare e l’ho preso per me e l’ho spiegato anche a Fassone. So che c’è la possibilità di rientrare al Milan, ma prima devo decidere se continuare a giocare o no”.

Eventuale ruolo: “No, è tutto ancora ipotetico quindi è difficile parlarne. Già essere vicino al Milan mi piace”.

Il nuovo Milan: “L’idea è chiara per tutti, riportare il Milan al top e gli obiettivi sono fissati”.

Il tempo necessario per riportare il Milan in alto: “Dipende dai risultati in campo e dalle decisioni che si prendono fuori. Parlare di tempo però è complicato, bisogna valutare ogni volta come procede”.

C’è ancora sentimento per il Milan: “Sempre innamorato del Milan. Il rapporto con questo club è splendido e l’ho anche detto a Fassone. Per un brasiliano è particolare innamorarsi così di un club italiano. È splendido rivedere club e tifosi”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall’infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.