Milan, in stand-by il rinnovo di Suso: si lavora per l’intesa

Suso

A closing ormai avvenuto, con i nuovi proprietari finalmente entrati in società, il Milan può concentrarsi sul mercato. In particolare, c’è da risolvere la questione relativa al rinnovo di Suso. Nel mese di febbraio era stata raggiunta l’intesa per il prolungamento fino al 2021. Intesa che ora, però, sembra non esser più tanto sicura.
Stando a quanto riferito da Sky, le parti dovranno quindi incontrarsi nuovamente per cercare di arrivare ad un accordo: le intenzioni del giocatore sono quelle di conoscere le intenzioni della nuova proprietà cinese e di un ulteriore aumento dell’ingaggio rispetto all’intesa precedente.

CONDIVIDI
Ciao a tutti. Mi chiamo Giuseppe ed ho 21 anni. Frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli e, oltre che appassionato di scrittura di articoli calcistici, amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni.