Milan, Fassone: “Mercato di gennaio solo se necessario”

Marco Fassone
Condividi la notizia sui social

Quest’oggi il Milan ha tenuto una riunione con i soci per l’approvazione del nuovo bilancio e registrando un’ulteriore perdita di 32 milioni circa.

Secondo quanto riportato da SportMediaset, l’amministratore delegato rossonero Marco Fassone, ha dichiarato che la società non interverrà sul mercato di gennaio tranne in casi eccezionali.

Il Milan ha previsto il pareggio di bilancio nel periodo 2019-2020 non escludendo anche una quotazione in borsa oltre ad un aumento di capita fino a 120 milioni di euro.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Campano di nascita e siciliano d’adozione, classe 93′ e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.