Mestre, Sodinha: “Ho finalmente i 90 minuti nelle gambe”

Condividi la notizia sui social

L’anno scorso, a gennaio, aveva deciso di ritirarsi a soli 27 anni per problemi fisici ma Felipe Sodinha non è uno che si arrende facilmente.

L’attuale fantasista del Mestre è tornato a giocare e ha parlato così in occasione del suo primo goal in campionato: “Non sono ancora al massimo ma allenandomi con costanza sto migliorando giorno dopo giorno. Sono molto contento perché adesso sto bene e ho finalmente i 90 minuti nelle gambe, sono pronto a dare una mano ai miei compagni”

“Quando ho messo giù il pallone – spiega a Il Gazzettino – ero convinto di prendere la porta, mi sono allenato durante la settimana sui calci piazzati e venerdì è andata bene. Ci ho provato una seconda volta ma lì è stato bravo il portiere ad arrivarci. Stiamo facendo molto bene, siamo molto contenti della stagione fin qui. Dobbiamo arrivare presto alla quota salvezza, poi quello che verrà in più sarà tutto guadagnato”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI