Manchester United, Carrick: “Ho avuto un’aritmia cardiaca. Mi sto rimettendo in forma”

Condividi la notizia sui social

Il centrocampista del Manchester United, Michael Carrick, ha spiegato ai microfoni del sito ufficiale dei Red Devils il motivo della sua lunga assenza dai campi di calcio.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Voglio solo chiarire la mia situazione perché ci sono state molto persone che mi hanno chiesto se sto bene e perché non sono stato in forma negli ultimi due mesi.

Dopo essermi sentito strana durante il secondo tempo della sfida contro il Burton a settembre, mi sono sottoposto una serie di test: si è scoperto che la causa era un’aritmia cardiaca e mi sono sottoposto ad una procedura chiamata ablazione cardiaca.

Ho dovuto allenarmi costantemente mentre ero sotto stretto controllo, ma ora mi sento bene, vorrei rassicurare tutti che sono in buona salute e mi sto allenando duramente con la squadra. Mi sto rimettendo in forma per tornare a disposizione della squadra”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni ’60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.