Lippi: “Gasperini? È un genio, così ha fatto a meno di Gagliardini”

Marcello Lippi
Condividi la notizia sui social

L’ex allenatore e ct Marcello Lippi ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Uno dei temi affrontati è stato il grande lavoro di Gasperini alla guida dell’Atalanta.

Queste le sue parole: “Gasperini è un tecnico eccezionale. E pensare che a inizio stagione ha rischiato, era sull’orlo dell’esonero. Ha avuto il coraggio di cambiare, di affidarsi ai giovani, è stato geniale. Ha creato la mentalità giusta, organizzazione e unità d’intenti. Così, anche senza Gagliardini, non è cambiato niente, anzi: ha inserito nella stessa partita due giovanissimi, Bastoni e Melegoni, che hanno giocato come fossero stati sempre titolari“.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.