Liga, De Biasi dopo l’esonero: “Grazie Alavés, ma serviva tempo per creare un’identità diversa”

La Liga Futbol
Condividi la notizia sui social

Gianni De biasi è stato recentemente sollevato dall’incarico di allenatore del Deportivo Alavees, club iberico che si era affidato alla sua esperienza in seguito alla conclusione della sua esperienza sulla panchina dell’Albania.

Il tecnico ha deciso di commentare l’esonero sul proprio profilo Facebook, con un post apparso in mattinata.

Questo il pensiero del tecnico: “La prima cosa che dico è: grazie Alavés! Grazie ai ragazzi che hanno lavorato per invertire la rotta, a tutti coloro che hanno contribuito per cercare di migliorare la situazione. Il più grande rammarico è di non aver avuto il tempo per creare una squadra con uno spirito comune e un’identità diversa. Grazie a tutti i meravigliosi “tifosi bianco celesti” che sempre sono stati e sempre saranno al fianco della loro Squadra! Forza e coraggio ragazzi! Forza Alavés!

Guarda Anche...

CONDIVIDI