#LazioFiorentina 1-1, Babacar ed il Var fermano la Lazio. Non basta De Vrij

De vrij

Si conclude in parità il match del quattordicesimo turno di campionato tra Lazio e Fiorentina con i biancocelesti che vengono fermati dal Var e da un rigore firmato da Khouma Babacar al 92′. Occasione persa per la squadra di Simone Inzaghi a cui non basta la rete di De Vrij nel primo tempo e che perde così terreno dalle prime.

La squadra di Inzaghi dopo il gol di De Vrij ha sfiorato più volte il raddoppio con Luis Alberto, Immobile e con due occasioni sciupate da Parolo clamorosamente. La Fiorentina appare spenta per la maggior parte del match, ma si sveglia nei minuti di recupero: Strakosha compie un miracolo sulla rovesciata di Pezzella, ma in precedenza durante l’azione il difensore argentino era stato fermato fallosamente da Caicedo, autore di un intervento incosciente. Decide il Var che decreta il calcio di rigore, Babacar non fallisce ed il match termina con un pareggio che fa felici le avversarie nella lotta Champions.

Ecco il tabellino del match:

Lazio-Fiorentina 1-1: tabellino

MARCATORI: 25′ de Vrij, 94′ rig. Babacar

LAZIO (3-5-1-1) – Straskosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic (dal 77′ Basta), Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic (dal 62′ Lukaku); Luis Alberto (dall’88’ Caicedo), Immobile. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Basta, Wallace, Patric, Luiz Felipe, Lukaku, Murgia, Neto, Palombi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi.

FIORENTINA (4-3-3) – Sportiello , Laurini  (dal 65′ Vitor Hugo ), Astori , Pezzella , Biraghi ; Badelj , Veretout , Benassi (dal 77′ Saponara s.v.); Chiesa , Thereau  (dal 60′ Babacar ), Simeone. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Gaspar, Milenkovic, Oliveira, Sanchez, Vitor Hugo, Lo Faso, Saponara, Gil Dias, Eysseric, Babacar. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Massa di Imperia.

Ammoniti Astori, Laurini, Radu

PAGELLE:

LAZIO (3-5-1-1) – Strakosha 6,5; Bastos 6, de Vrij 6,5, Radu 5,5; Marusic 6,5 (dal 77′ Basta S.V), Parolo 5, Leiva 5.5, Milinkovic 6, Lulic 5.5 (dal 62′ Lukaku 6); Luis Alberto 7(dall’88’ Caicedo 4.5), Immobile 5. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Basta, Wallace, Patric, Luiz Felipe, Lukaku, Murgia, Neto, Palombi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi.

FIORENTINA (4-3-3) – Sportiello 6 , Laurini 5  (dal 65′ Vitor Hugo 5.5 ), Astori 5.5 , Pezzella 6 , Biraghi 6; Badelj 5.5 , Veretout 6.5, Benassi 6(dal 77′ Saponara s.v.); Chiesa 6.5 , Thereau 6  (dal 60′ Babacar 6.5 ), Simeone 6. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Gaspar, Milenkovic, Oliveira, Sanchez, Vitor Hugo, Lo Faso, Saponara, Gil Dias, Eysseric, Babacar. Allenatore: Pioli.

TOP 90ESIMO = Luis Alberto 7 Il trequartista spagnolo è il motore della squadra di Simone Inzaghi, ispira tutte le azioni ed è sempre tra i più pericolosi. Diverse giocate pregiate apprezzate dal pubblico che applaude a scena aperta.

FLOP 90ESIMO = Caicedo 4,5 Gioca pochi minuti, ma è decisivo con un intervento scomposto che non sfugge al Var. Calcio di rigore e due punti persi per la Lazio che potrebbero costare molto in futuro.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Salve a tutti, mi chiamo Mario e sono un grande appassionato di calcio. Inoltre mi interesso anche ad altri sport come tennis, basket e nuoto. Per il futuro il mio sogno è diventare un grande giornalista sportivo. Non dico la squadra del mio cuore, sta a voi indovinarla... :=)