#JuventusCrotone, le probabili formazioni: Howedes titolare, recupera Mandragora

Dybala
Condividi la notizia sui social

Il posticipo della domenica sera della quattordicesima giornata di Serie A vedrà protagoniste Juventus e Crotone, gara che avrà luogo all’Allianz Stadium di Torino con due squadre che lottano per obiettivi completamente opposti: i bianconeri cercano la vittoria per inseguire lo scudetto e le due rivali Inter e Napoli, i pitagorici devono far punti per allontanarsi da Verona e Sassuolo.

Con qualche dubbio, Massimiliano Allegri schiererà la sua squadra con il 4-2-3-1 con il ritorno di Buffon in porta, Lichtsteiner, Howedes, Benatia e Asamoah a comporre la difesa, con il ghanese leggermente favorito su Alex Sandro. In mediana i due saranno Marchisio e Matuidi, mentre in attacco Douglas Costa, Dybala e Mandzukic agiranno alle spalle di Higuain, sebbene c’è la possibilità che quest’ultimo riposi con l’inserimento di Bentancur a centrocampo.

Davide Nicola risponde con il suo classico ordinato 4-4-2 con Cordaz in porta, Sampirisi, Ajeti, Ceccherini e Pavlovic a formare la linea difensiva. In mediana troviamo Barberis e l’ex Mandragora, mentre sugli esterni agiranno Nalini e Rohden. Le due punte saranno Budimir e Trotta.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Howedes, Benatia, Asamoah; Marchisio, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri

Crotone (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Pavlovic; Nalini, Barberis, Mandragora, Rohden; Trotta, Budimir. All. Nicola

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall’infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.